RU IT EN

Electronic banking

Chiamateci

8 800 2008 008

Filiali e sportelli Bancomat

Intesa Sanpaolo: operativa la nuova sede di rappresentanza a Washington

Milano, 11 novembre 2015 – A conferma del crescente impegno del Gruppo a sostegno delle imprese che operano o intendono operare sui mercati internazionali, Intesa Sanpaolo prosegue nei progetti di sviluppo e rafforzamento del proprio network estero ed inaugura il proprio ufficio di rappresentanza a Washington.

La nuova sede, oltre a gestire le relazioni con gli Enti Governativi Statunitensi e le Organizzazioni sovranazionali con competenze sui mercati finanziari, avrà responsabilità diretta delle relazioni con le Agenzie Multilaterali presenti localmente, quali ad esempio la World Bank con le sue diverse articolazioni e l’Inter-American Development Bank.

A capo della nuova Sede è stato nominato Luigi Ruggerone, dal 1996 all'Ufficio studi di Comit come Economista dei mercati emergenti, poi fino al 2013 presso Intesa Sanpaolo in qualità di responsabile Ufficio rischio paese e Banche estere del Gruppo e infine al Fondo Monetario Internazionale, dove -per due anni – si è occupato di questioni di stabilità finanziaria globale, contribuendo al primo capitolo del Global Finacial Stability Report, una delle principali pubblicazioni bi-annuali dell'FMI.

Attraverso l’ufficio di Washington, Intesa Sanpaolo avrà un ruolo attivo nel promuovere e supportare la partecipazione della propria a clientela ai progetti infrastrutturali e di sviluppo sostenuti dalle Agenzie nei mercati emergenti, confermandosi partner globale delle aziende nelle loro strategie di internazionalizzazione.

A questo scopo, la nuova rappresentanza opererà in stretta sinergia con il network internazionale e le strutture italiane del Gruppo sia per co-finanziare progetti di interesse, sia per rendere disponibile un’offerta dedicata di soluzioni di finanziamento, trade export finance, structured export finance, garanzie internazionali e mitigazione dei rischi di tasso e di cambio.

La collaborazione con Banca IMI, la banca d’investimento del Gruppo Intesa Sanpaolo, assicura inoltre soluzioni innovative e specialistiche negli ambiti finanza strutturata, project & infrastructure finance, investment banking e capital markets.
L’ufficio di Washington, parte della Direzione International Network e Global Industries della Divisione Corporate& Investment Banking, rafforza inoltre il presidio del Gruppo negli Stati Uniti dove Intesa Sanpaolo è già presente attraverso la filiale hub di New York cui fanno capo le attività dell’area Americhe.

Intesa Sanpaolo è attivo in oltre 40 Paesi. Con una rete di filiali, uffici di rappresentanza e banche specializzate nel corporate banking, è presente in 28 Paesi a supporto dell’attività locale e cross-border della clientela corporate e imprese. Inoltre, attraverso le banche controllate che fanno capo alla Divisione Banche Estere, assicura una copertura strategica del territorio in altri 12 Paesi del Centro-Est Europa e nel Medio Oriente e Nord Africa, fornendo sia servizi di retail e commercial banking, sia di corporate banking.

 

Tutti i comunicati stampa

Your browser is outdated! The site will not work properly. To fix this problem, click here

×