RU IT EN

Electronic banking

Chiamateci

8 800 2008 008

Filiali e sportelli Bancomat

Banca Intesa patrocina il V Festival del cinema italiano “Da Venezia a Mosca”

Il 12 marzo del 2014. Presso l`Ambasciata Italiana in Russia a cura dell`Istituto Italiano di Cultura di Mosca, la Direzione del Festival Cinematografico Internazionale di Venezia e l`Associazione artistica CoolConnections ha avuto luogo la conferenza stampa dedicata all`inaugurazione del V Festival del cinema italiano “Da Venezia a Mosca”. La Banca Intesa è lo sponsor generale del Festival. 

Alla conferenza stampa sono intervenuti Cesare Maria Ragalini, Console di Italia in Russia; Luigi Cuciniello, direttore organizzativo del Festival Cinematografico Internazionale di Venezia; Adriano del Asta, direttore dell`Istituto Italiano di Cultura di Mosca; Walter Fasano, regista del film “Bertolucci su Bertolucci”. La Banca Intesa è stata rappresentata da Antonio Fallico, Presidente del Consiglio di amministrazione della Banca Intesa.

“Il Festival “Da Venezia a Mosca” che si svolge in corso dell`Anno incrociato del turismo Italia-Russia rappresenta il viaggio dal Nord al Sud d`Italia sui diversi posti poco noti e conosciuti dal turista russo. Il cinema italiano è ormai dai tempi sovietici un ponte particolare nel dialogo italo-russo e questa collaborazione perdura fino ad oggi. Nell`ambito del Festival presentiamo in Russia i migliori esemplari del cinema italiano. Il pubblico russo possiede della cultura profonda della sua comprensione. Tra tutti i paesi europei l`Italia è quello con cui la Russia ha la maggiore cooperazione. I nostri scopi comuni consistono nello sviluppo condiviso della produzione dei film e la frequenza della loro proiezione: i film italiani, sul territorio della Russia e quelli russi, sul territorio italiano. Il Festival contribuisce al loro raggiungimento”, ha detto Cesare Maria Ragalini, Console di Italia in Russia. 

“Il cinematografo, visibile e comprensibile dalla maggior parte della gente, favorisce l`istituzione dei legami solidi di cui hanno tanto bisogno i nostri due paesi. I film buoni non solo suscitano le emozioni  ma fanno pensare alla gente. Riteniamo come proprio dovere promuovere tali eventi e speriamo di continuare a farlo. Il Gruppo Intesa Sanpaolo prende le sue origini in Venezia. Siamo attaccati a questa città, l`amiamo e ne siamo fieri. Dal nostro punto di vista, Venezia personifica i legami indissolubili tra l`Italia e la Russia”, ha notato Antonio Fallico, Presidente del Consiglio di amministrazione della Banca Intesa.

Al festival cinematografico che si è inaugurato l`11 marzo del 2014 nella sala cinematografica  “Illusion” con il film “La prima neve” (regia di Andrea Segre) saranno presentati i migliori film italiani del programma ufficiale del Festival cinematografico di Venezia che nell`anno scorso ha festeggiato il 70-mo anniversario. Nell`ambito del programma festivo si potrà vedere non solo il film “Sacro GRA” (regia di Gianfranco Rosi), vincitore della Biennale del Cinema, il quale è stato premiato con il “Leone d`Oro”, ma anche gli altri film, sia quelli che competevano nel concorso principale, sia i film presentati nelle sezioni parallele. La loro proiezione assicura l`indimenticabile viaggio cinematogrofico attraverso il paese: da Roma a Milano e da Gorizia in Sicilia.

Tutti i film si proiettano in lingua originale con i sottotitoli in russo.

Limiti di accesso: +16 anni.

È possibile trovare i fotogrammi poligrafici dei film sul sito: www.coolconnections.ru.

Tutti i comunicati stampa

Your browser is outdated! The site will not work properly. To fix this problem, click here

×