RU IT EN

Electronic banking

Chiamateci

8 800 2008 008

Filiali e sportelli Bancomat

La Banca Intesa ha presentato l`offerta per i turisti nell`Anno del turismo Italia-Russia

Il 6 marzo del 2014. Presso il Consolato Italiano a Mosca ha avuto luogo la presentazione dell`offerta turistica della Banca Intesa relativa alla Travel Card elaborata appositamente per l`Anno del turismo italo-russo. Alla presentazione sono intervenuti Cesare Maria Ragalini, Ambasciatore italiano in Russia; Antonio Fallico, Presidente del Consiglio di amministrazione della Banca Intesa e Bogdan Cecomassov, direttore del Dipartimento Affari al Dettaglio della Banca Intesa.

L`offerta della Travel Card della Banca Intesa comprende la carta di debito al portatore, la Travel Card della categoria Visa Classic con il programma Travel Miles e la carta SIM turistica. La Travel Card si emette in due monete (rubli ed euro) e permette di prelevare i contanti senza commissione tre volte in corso della sua validità dai Bancomat di qualsiasi banca in tutto il mondo e un numero illimitato di volte, dai Bancomat della Banca Intesa. Il conto della carta è quello a risparmio, sul saldo dei fondi si maturano gli interessi relativi al deposito “Fermo posta”. La Travel Card permette di comprare i biglietti scontati ai musei italiani (Gallerie d’Italia, Museo Teatrale Alla Scala a Milano, Palazzo Zevallos Stigliano a Napoli e altri), concede uno sconto del 10% per i prodotti delle librerie dei musei e altri sconti per i servizi delle grandi aziende internazionali.

La carta SIM turistica “GoodLine” con la ricarica iniziale di 5 dollari USA permette di effettuare e ricevere in corso dei viaggi le chiamate tariffate a prezzo ridotto. Con le miglia guadagnate per mezzo del programma Travel Miles sul sito iGlobe.ru è possibile pagare i biglietti di più di 380 compagnie aeree, così come i servizi di più di 200 mila alberghi, nonché il noleggio auto, biglietti per l`aeroexpress, etc.

Per ricevere le informazioni su tutte le operazioni disponibili con la carta i clienti possono ricorrere ai servizi addizionali: l`informazione per mezzo dei messaggi SMS e l`accesso al sistema “Banca elettronica my.bancaintesa”. Inoltre esclusivamente nei confronti dei titolari della Travel Card sono validi i privilegi relativi ai prodotti della Banca, in particolare,  la manutenzione annuale gratuita delle carte di credito Visa Classic e il tasso speciale ridotto sui crediti di consumo. Per ottenere la Travel Card  occorre rivolgersi a qualsiasi filiale della Banca munito dalla carta di identità. La carta si rilascia in pochi minuti una volta riempiti i moduli necessari.

“Vorrei ringraziare la Banca Intesa per l`iniziativa e l`idea così innovativa. È il primo progetto di tale genere. La carta turistica Travel Card è stata creata proprio per i viaggiatori cui piace trascorrere le loro vacanze in Italia, perciò è anche un segno di attenzione speciale nei confronti dei nostri amici russi. Uno dei giornalisti che conosco ha detto che per i nostri paesi ogni anno deve essere proclamato l`Anno del turismo. L`apparizione della carta turistica coincide con l`Anno del turismo Russia-Italia 2013-2014, questo tuttavia non significa che la stessa smetti di essere valida anche dopo”, ha notato Cesare Maria Ragalini, Console di Italia in Russia. 

“Per la Banca Intesa è un grande onore di contribuire allo sviluppo dei legami commerciali e culturali tra la Russia e l`Italia, sorreggere le imprese pubbliche e private, favorire al rafforzamento dell`economia russa, nonché il sistema finanziario e bancario della Russia. La carta di debito per i turisti che viaggiano in Italia è il contributo della Banca nello sviluppo dello  scambio turistico ed economico tra due paesi amichevoli”, ha sottolineato Antonio Fallico, Presidente del Consiglio di amministrazione della Banca Intesa.

L`Anno del turismo Italia-Russia
L`Italia e la Russia hanno dichiarato il periodo compreso tra gli anni 2013-2014 come l`Anno incrociato del turismo tra due paesi. Quest`anno è richiamato a contribuire alla crescita reciproca dei flussi turistici. Lo scopo principale dell`Anno del turismo Italia-Russia è quello di permettere ai russi di scoprire l`Italia poca conosciuta. Nell`ambito del progetto è pianificato il programma di divulgazione degli itinerari turistici, culturali e tematici, nonché il programa speciale dei visti. L`informazione dettagliata sull`Anno del turismo può essere consultata sul sito: http://ru.italiagodturisma.com

Per ulteriori informazioni prendete il contatto con:

Natalia Dubinina, Dipartimento relazioni estere della Banca,
Tel. (495) 967-3060 est. 3083, natalya.i.dubinina@bancaintesa.ru

Daria Klimenko, Servizio stampa del Consolato Italiano a Mosca,
Comitato organizzativo dell`Anno del turismo dell`Italia in Russia negli anni 2013-2014,
Tel. +7 (495) 7969691, est. 241, d.klimenko@gmail.com


La S.p.A. modello chiuso “Banca Intesa”,  succursale del Gruppo Intesa Sanpaolo (Italia) è una delle aziende più importanti della zona europea e il leader assoluto del mercato dei servizi bancari in Italia. La Banca Intesa offre l`ampia gamma dei servizi bancari alle imprese e ai privati in 25 regioni russe, da Kaliningrad a Vladivostok. Le linee principali dell`attività della Banca consistono a prestare il credito alle società per azioni, nonché alle piccole e medie imprese. Alla data del 31.12.2013 le attività della Banca ammontano a 67,1 miliardi di rubli, il capitale sociale è di 14,20 miliardi di rubli (in conformità ai dati degli Standard Internazionali della Contabilità Finanziaria (SICF). Il numero di filiali è di più di 60 unità. La licenza generale della Banca di Russia: n. 2216. www.bancaintesa.ru

Tutti i comunicati stampa

Your browser is outdated! The site will not work properly. To fix this problem, click here

×